Amarkets broker: Recensione, dettagli e guida all’uso

Seguici:

8.9

PUNTEGGIO TOTALE

Deposito Minimo: 1€

Licenza: CySEC

Conto Demo: SI

Copy Trading: NO

Criptovalute: NO

Amarkets è uno dei broker poco conosciuto in Italia ma molto apprezzato all’estero, abbiamo testato questo broker e finalmente possiamo dire la nostra opinione, vi invito a leggerla tutta per capire se il broker puo fare al caso vostro.

 

Tra tutte le idee che noi vi diamo per investire, quando parliamo di broker di trading dovete già sapere che un minimo di investimento che parte da 10€ fino a 500€ ci sta, ma allo stesso tempo chi ci segue, ha ben capito come entrare nel meccanismo di questo piacevole mondo e riuscire anche a trarne profitto seguondolo e approfondendo gli argomenti.

 

Amarkets è nato nel 2007, regolamentato da FSA quindi sicuro e affidabile. Si è dimostrato essere un buon broker di trading, l’ho abbiamo seguito fin dalla sua fondazione.

 

Parlando degli aspetti tecnici, Amarkets ci ha sorpresi per alcuni motivi, ad esempio non ci sono commissioni ne sui depositi ne sui prelievi (importantissimo considerando che quasi tutti i broker prendono commissioni in entrambi i casi). Una velocità di esecuzione delle operazioni in soli 0.03 secondi nel 99.9%, questo vuol dire che le operazioni vengono aperte nell’esatto istante in cui l’apriamo noi e quindi senza quei fastidiosi lag di piattaforme lente che non ci consentono di aprire al prezzo che volevamo. Questi due punti per noi sono i migliori che ha Amarkets.

 

La leva è possibile impostarla fino a 1:1000 quindi tantissimo, non tutti i broker oggi offrono una soluzione del genere e lo spread sulle operazioni è di 0.2. Attualmente Amarkets offre unbonus sulle nuove iscrizioni pari a 30$ senza bisogno di depositare. Un ottima opportunità per fare trading con un conto reale senza il bisogno di depositare subito. Per accedere e ottentere il bonus iscriviti da qui.

 

Per ora Amarkets è disponibile in lingua inglese ed in altre lingue ma non in italiano. Siamo certi però che tra qualche mese ci sarà anche la nostra lingua, anche perchè se si esplora il sito e si guarda il selettore delle lingue, c’è la bandiare italiana ma non è cliccabile. Questo dimostra che è in lavorazione. Ma per chi ha un pò di dimistichezza con il trading, la lingua in realtà serve a ben poco.

 

Tra le piattaforme disponibili su Amarkets troviamo: MT4, MT5 e la piattaforma web personalizzata. Quindi una scelta da top broker. I broker che permettono l’utilizzo del conto tramite MT4 è sintomo di ottimo broker.

 

Ci sentiamo di consigliare questo broker per le sue caratteristiche quasi uniche come la totale assenza di commissioni sui depositi e sui prelievi e la sua buona dose di affidabilità. Come punto negativo attualmente gli abbiamo trovato solo la non traduzione nella nostra lingua ma a questo a quanto pare stanno risolvendo.

 

Chi cerca una piattaforma stabile, veloce, sicura e con un’assistenza molto valida allora puo andar a colpo sicuro su Amarkets. Iscrivendoti da qui oltre al bonus di 30$ senza deposito obbligatorio otterrai anche il 25% di bonus sul tuo primo deposito. Ad esempio se depositi 100€ ti verranno accreditati 125€, più 30$ di bonus iniziale. Ottimo no?

Generali

Sito Web Ufficiale:

Anno Fondazione:

2007

Spread:

0.2

Effetti Leva:

Da 1:30 a 1:400

Depositi & prelievi

Commissioni su prelievi: 25 Usd

Tempistica Prelievi: 2 giorni lavorativi

Metodi: Skrill - Carta di credito

Strumenti di supporto

Extra

Formazione:

NO

Mobile App:

Analisi Giornaliere:

Segnali di Trading:

Webinar:

Come Funziona?

1. Scegli se iscriverti al conto demo o reale

2. Inizia a fare trading

3. Studia e potresti ottenere veri profitti

4. Ritira i tuoi eventuali guadagni

I CFD comportano dei rischi. 73% dei trader perde